Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

Asterisco

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

L'asterisco deve il suo nome alla forma che ricorda una piccola stella (dal lat. tardo asterĭscum da aster ‘astro, stella’). Si mettono sempre in numero di tre, per segnalare una reticenza, un'omissione voluta, per tacere del nome di una persona.

È venuto a visitarmi il signore T*** che tu conoscesti a Padova. (Foscolo, Ultime lettere di Jacopo Ortis, 1837:7)

In linguistica storica, è uso far precedere dall'asterisco un termine ricostruito del quale non si hanno attestazioni oppure una forma grammaticale scorretta.

Letto 3757 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Maggio 2012 23:09
Altro in questa categoria: « Sbarra
Devi effettuare il login per inviare commenti